Inverno significa “mani screpolate”? Ecco cosa fare.

Inverno significa “mani screpolate”? Ecco cosa fare.

Ormai è arrivato l’inverno con i suoi primi grandi freddi, il vento, l’acqua gelida e anche la neve. E con lui si ripresenta anche il problema delle mani screpolate: ogni anno, iniziano ad arrossarsi e a screpolarsi, creando fastidio, prurito e anche dolore. Come e cosa fare per proteggerle?

Step 1

Innanzitutto usando dei guanti (approfittiamo del fatto che siamo sotto Natale…). Proteggerle con un bel paio di guanti caldi non potrà che aiutarvi a prevenire i fastidi causati dal freddo.

Step 2

Asciugare sempre e in modo accurato le mani dopo essersele lavate. lasciare la pelle umida, infatti, la espone maggiormente alle intemperie e aumenta il rischio che si screpoli.

Step 3

Non usare prodotti (come i saponi) troppo aggressivi e prediligere magari gli oli. Un attenzione ai prodotti va fatta anche quando si utilizzano detersivi e prodotti per la pulizia della casa: usate sempre i guanti.

Step 4

Prendersi cura delle vostre mani e quindi della vostra pelle, usando creme che la proteggano, la idratino e magari che siano ad azione lenitiva 8potete trovare alcune qui).

Last but not least, bisogna essere costanti e tentare di prevenire. Non prendete mai alla leggera l’uscita da cinque minuti, e  il “per una volta cosa vuoi che sia”; proteggete e curate la vostra pelle in qualsiasi momento.

Related Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *